• Contatore

Analisi delle Acque

Siamo a comunicarvi che che ns. azienda è in grado di effettuare i controlli per verificare che le acque destinate al consumo umano soddisfino i requisiti richiesti dal Decreto Legislativo del 2 febbraio 2001 n.31.

Il Decreto disciplina la qualità delle acque destinate al consumo umano al fine di proteggere la salute umana dagli effetti negativi derivanti dalla contaminazione delle acque, garantendone la salubrità e la pulizia.

Esso definisce le acque destinate al consumo umano, destinate ad uso potabile per la preparazione di cisterne, in bottiglie o in contenitori.

Inoltre tali acque non devono contenere microrganismi e parassiti, nè altre sostanze, in quntità o concentrazioni tali da rappresentare un potenziale pericolo per la salute umana.

I punti di rispetto della conformità devono essere rispettati, per le acque fornite da una cisterna, nel punto in cui fuoriescono dalla cisterna stessa.

Per gli edifici e la struttura in cui l’acqua è fornita al pubblico, il titolare ed il gestore dell’edificio o della struttura devono assicurare che i valori di parametro fissati, rispettati nel punto di consegna, siano mantenuti nel punto in cui l’acqua fuoriesce dal rubinetto.

Il decreto precisa altresì che le analisi, ovvero i controlli che i gestori sono tenuti ad effettuare, devono essere periodici con una cadenza minima di due-tre volte l’anno a seconda della qualità di acqua distribuita.

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO ALLO 080 5428191

DOPO IL PRELIEVO DEL CAMPIONE DI ACQUA E L’ANALISI DELLO STESSO, RILASCEREMO UNA DICHIARAZIONE SULL’ESITO DELL’ESAME DA ESPORRE IN BACHECA O DA TENERE NEI DOCUMENTI CONDOMINIALI

Ultime News

Letture e Conteggi
Assistenza Caldaie ed Impianti Autonomi
Impianti e Riparazioni Termoidriche
Impianti e Manutenzioni Autoclavi
Analisi delle Acque
Contatori Elettronici

Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online